Introduzione HomeGalleria delle immaginiGalleria dei videoLibro degli ospiti
ProLoco Cellere (vt)
Borgo medievale di Pianiano

 



 


  

Insediamento che presenta stratificazioni di epoche successive, a partire probabilmente da una originaria fase etrusca fino ad interventi di età medievale e rinascimentale. Si nota qua e là il riutilizzo di elementi architettonici di spoglio. Interessante sarebbe sulla controversa interpretazione toponomastica di Pianiano, derivante secondo alcuni da Planum Dianae, che suggerirebbe un tempio dedicato a Diana, oppure da un Planum Iani, che sottintende una dedica a Giano, più verosimile, anche perché di più diretta derivazione.  
La storia documentabile di Pianiano è molto simile a quella di Cellere, con la quale confina. A partire dal 1223 entrambi gli insediamenti sono alleati di Tuscania, e a partire dal 1400 vengono inglobati sotto i domini della famiglia Farnese. Intorno al 1600 il paese, a causa della malaria, si spopolò, fino a rimanere abbandonato a metà del Settecento. Fu ripopolato, grazie alla politica di Benedetto XIV, da immigrati di provenienza albanese.

 


      


Come si Arriva
Cenni storici
Personaggi illustri
Monumenti
Museo del brigantaggio
Borgo medievale di Pianiano
Dove mangiare
Dove dormire
Feste & Tradizioni
Associazioni
Il Parco Timone
flora & fauna
Itinerari Turistici
Ricette Tipiche
Informazioni Utili
Link Utili
Introduzione HomeGalleria delle immaginiGalleria dei videoLibro degli ospiti
Copyright 2012 prolococellere Sitiwebs.com